Zeugnisse und Kommentare der Ereignisse von Zaro

In einem Interview für eine Website, die den Ereignissen in Medjugorje nahe steht, hat sich der bekannte Exorzist Don Gabriele Amorth positive über die Phänomene auf der Insel Ischia geäussert. Er informiert sich ständig mittels der Zeitschrift "Il Segno del Sopranaturale", wo auch viele andere Erscheinungen analysiert werden.

Domanda: C’è un sito Internet chiamato “Madonna di Zaro”. Qui, secondo due giovani veggenti, la Madonna apparirebbe a loro ogni 26 del mese ed invita alla conversione. Lascia messaggi che sembra riprendano quelli di Medjugorje ed un bel numero di persone visita questo luogo. Che cosa ne pensa?

Don Amorth: La Madonna del boschetto di Zaro. Zaro è una località dell’isola di Ischia. Leggo volentieri questa lettera perché io ricevo un giornale intitolato “Il Segno del Soprannaturale” dove ci sono tante apparizioni della Madonna in tutto il mondo: in posti grandi, in posti piccoli. E’ bello vedere la Madonna che va incontro a tutti i suoi figlioli! Cosa dobbiamo dire? Dobbiamo subito credere? “Ecco lì la Madonna è apparsa…” No! Ci vuol prudenza. E mi piace perché in questi luoghi il più delle volte il giornale riporta anche l’autorizzazione del Vescovo locale; quindi vuol dire che il Vescovo ha studiato i fatti e ha trovato che sono seri. Anche qui ricordiamoci della regola principale evangelica che vale per tutti, vale anche per Medjugorje: dai frutti si conosce la pianta. Se tanta gente va in questo luogo, si converte; tante persone tornano ai sacramenti, se si ricevono grazie, guarigioni vi dico che non me ne importa se c’è un’approvazione ecclesiastica...

Copyright: http://www.centroreginadellapace.it/html/dettaglio_relazione.php?id=101